Eleonora Gianfermi

 

Eleonora Gianfermi Pittrice

Projects

2020.12 – RechtsLink Gallery – Hamburg – “The Birth” , solo exhibition

2020.09 – Caelum Gallery – New York Chelsea – “eShape and the Birth” , collective exhibition

2020.08 – Swiss Art Expo – ArtBox project

2019.12 – The Tabernacle Gallery – London Bricklane –  “eShape and the Birth”, collective exhibition

2019.12 – Azaro Art Space Gallery – Hamburg –  “Multidimensionality” with “eShape and the Birth”, collective exhibition

2019.09 –  Tamora Gallery – Canggu Bali, Indonesia – Art market – “eShape” , collective exhibition 

2019.07 – Flyer Art Gallery – Rome, Italy – “International exhibition” with “The Birth” collective exhibition

2019.06 – One World Trade Center – New York, US – Chashama with “eShape” Gala Art, collective exhibition

2019.05 – Werkkunst Gallery – Hamburg, Germany – “Nowart”, collective exhibition

2019.01 – Werkkunst Gallery – Hamburg, Germany – “Women in Art”, collective exhibition

2018.11 – Malto Gallery – Hamburg, Germany – “Gesichter einer Geschichte”, solo exhibition

2017.07 – Frappant Gallery – Hamburg, Germany – “Magnetic field of art”, collective exhibition

2015.05 – Wikiarte Gallery– Bologna, Italy – “Le stagioni dell ́Arte”, collective exhibition

2015.10 – Coronary Gallery – Roma, Italy – “Incontro con il desiderio”, collective exhibition

2014.09 – Modern Gallery Ricci Oddi, Piacenza, Italy – “Il potere dell ́Arte”, collective exhibition

2013.06 – Digital Art, Roma – winner of art competition “Amore&Psiche” with the canvas “the point”

2011.07 – Hula Hoop Gallery, Roma – “Ho fatto 30”, solo exhibition

2011.04 – castle Museo delle mura, Roma – “STOP women abuse”, collective exhibition

2011.02 – Hula Hoop Gallery, Roma – “A little peace of my heart” photography art project with Martina Monopoli photographer

2009.01 – Theater Tor di Nona, Roma – “The seagull”, scenography

 2008.04 – Locanda Atlantica –  Roma, Italy – “The five elements”, permanent solo exhibition

Biography

Fin dalla tenera età attenta a tutto ciò che parla di arte diventa una spugna e assorbe arte a tutto tondo, danza, teatro fino ad arrivare body painting dove realizzerà eventi in tutto il Lazio. 

La Gianfermi predilige forme geometriche e astratte,sperimenta materiali differenti, predilige forme circolari come il cerchio, che rappresenta la perfezione, la compiutezza, l’unione, ciò che non ha rottura e cesura. Emblema tradizionale di ciò che non ha inizio né fine, formato da una linea unica le cui estremità si ricongiungono per annullarsi l’una nell’altra. Il Cerchio come cielo rappresenta la dimensione intellettuale e spirituale. Infatti nella sua opposizione al quadrato, il cerchio incarna il cielo in rapporto alla terra, a tutto ciò che è materiale. Il Cerchio come cielo è collegato al il ciclo perenne della vita. I colori sono vivi e compatti, la loro densità e’ pari a quella di un’emozione in presa diretta. Non a caso sono pressochè assenti le sfumature: nella vita che si trasforma in immaginazione non ci sono ombre. Non quando la realtà’ e’ sintetizzata attraverso le proprie personalissime forme. L’arte si proponeva nel passato per riflettere nel presente e recarsi nel futuro. Un’arte immediata e complessa, nata dall’istinto e dalla riflessione. 


Togaci 

HulaHoop Gallery

sede Torino

, via Rocciamelone , 7 -presso Mau “Museo Arte Urbana”

HulaHoop

Biography

Laureata in Ingegneria Informatica. Nata a Roma, il 14 luglio.

Chi sono io? Dei sogni, dei pensieri, delle idee delle sensazioni, delle passioni, delle qualità, dei difetti, dei vizi, delle virtù, del piacere, della pena. Le immagini che dipingo, sono io.”

Sempre attratta dalle differenti forme artistiche, fin da piccola si avvicina alla musica, alla danza e al teatro. Continua a seguire corsi di danza popolare e danza-teatro. Nel corso degli anni questa sua poliedricità di interessi ha influenzato le sue realizzazioni pittoriche. 
 


Dall’età di sedici anni si dedica quasi esclusivamente alla pittura, è seguita nella sua formazione dall ́Artista Stella Palmieri.

Nel 2011 diviene una studentessa dell ́Artista insegnate e restauratore Fulvio Masciangioli.

Dal 2012 si trasferisce ad Amburgo in Germania e si dedica allo studio della Teoria della Linea e della figurazione di Paul Klee.

Dal 2014 continua la ricerca delle forme dedicandosi allo studio delle tradizioni pre-cristiane Italiane e nord Europee.

Contatti: eleonoragianfermi@hotmail.com

MENU

Back

Share to